come una favola inaspettata

come una favola inaspettata

tu mi hai cercato ed un desiderio hai acceso

un semplice uomo che ritrova

lo spirito di una fiamma accendersi

perche’ le favole capitano e

come in un principe mi sono immedesimato

per rivivere emozioni che da adolescente vivevo

del cercar la perfezione in un appuntamento

ma questa volta su di un mare incantato

che di favole trascorse impregnare il suo dondolare

perche’ su una nave son venuto a cercarti

su un lido non lontano dal mio mondo

ma dal tuo sicuramente di certo

il tuo cercarmi nelle prime ore di un pomeriggio autunnale

che sembrava ormai rassegnare il tuo incontro sfatare

cosi il mio arrancare mi portava a dover decidere

il da fare per ancor aspettare

la tua visione osservare

per poter dire un miracolo ho visto entrare

nel mio cuor che poi dovra’ raccontare

il tuo incontro descrivere

nelle luci di una laguna

che mistero e fascino mescolare

lascio’ la mia penna terminare

questo mio vivere

perche’ ancora voglio goder

di questo tempo che manca

per te incontrar

frans071008

 

come una favola inaspettataultima modifica: 2009-03-20T08:05:00+01:00da frans088
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento