attendo le notti

attendo le notti come questa

dove l’aria piu’ fresca

dopo un temporale come oggi

mi aiuta a star sul davanzale

ad aspettare che arrivi domani

contemplo il buio seguendo le nuvole

accompagno i grilli a gettarsi

nel silenzio della notte

seguo le lucciole con gli occhi

che disegnan per me

schemi inspiegabili ai miei occhi

che si perdono poi nel caos dei miei pensieri

che prendono invece forma in queste righe

il tempo unico amico di queste notti cosi intense

nell’intento di trovar il talento che mai arrivo ad avere

cosi il tempo detta i miei tempi che spesso son privi

mentre altri sono intensi di parole da scrivere

come l’impazienza a volte di trovar motivo di scrivere

che sia un evento o un tormento

frans300710

attendo le nottiultima modifica: 2010-07-30T10:41:00+02:00da frans088
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento