Mi piaci da morire….ma mi tiro indietro

TRATTO DA UN COLLOQUIO TRA DUE AMICHE

LEI

stiamo insieme con una passionalità da spavento, ma ha avuto una storia difficile alle spalle e non vuole una relazione seria,impegnativa…insomma ci vediamo quando capita e se capita, senza illusioni…Io separazione alla spalle, più grande di lui…Sono molto attratta fisicamente da lui, ma divento rossa ogni volta che lo vedo perchè mi piace un casino, mi piace il suo modo di essere, il suo carattere e anche i suoi discorsi di “non impegno” mi sembrano coerenti e ragionevoli e da persona che ha sofferto molto.
…io sono spaventata, terrorizzata ed in questo momento che sono ancora forte (credo) vorrei mollare tutto e sparire….Non farmi più trovare…Ho paura di capire,tra qualche giorno, che sono innamorata di lui , perchè credo di non esserlo ancora…ma poi non potrei più tornare indietro….come farei se succedesse quando questa “storia” non ci sarà più??….

L’AMICA

Non si pu decidere di tirarci indietro quando si ama, sarebbe come privarsi dell’acqua in pieno deserto…Non puoi decidere di mollare tutto per i se, i ma, i forse…che non sai se arriverrano…Vivi questa storia anche se le sensazioni forti sono quelle che più fanno paura…vivila e non pensare al domani pensa ad oggi, lui ti è vicino non è forse per te la cosa più bella che ti possa capitare in questo momento??? Ho visto storie nate nel migliore dei modi che si sono sgretolate alla prima difficoltà…Non te ne accorgi ma l’unica che lo sta dicendo sei proprio tu e questo è l’unico modo per mettere una fine prima di un inizio credimi…

ci son notti di quelle notti

ci son notti di quelle notti

dove il silenzio urla dentro me

canto solo le canzoni che mi fanno pensare a te

per sentire meno la tua mancanza

perche’ se non torni vengo io da te

ci son notti di quelle notti

dove leggo mille storie che parlano un po’ di te

di scrivere son stanco di te

perche’ vorrei scrivere sulla pelle tua

tutte quelle parole dolci che vorresti da me

per dirti che adesso sai bene quello che provo per te

come ho imparato a conoscere te

quel carattere cosi adorabilmente contrastante

tra la dolcezza di una fragile ragazza

e la fermezza di una donna orgogliosa

che mi fa’ impazzire di te

ci son notti di quelle notti

dove il buio non e’ mai abbastanza buio

per non immaginare il viso tuo sopra il mio

per sentire il profumo tuo

che sa di acqua fresca profumata

ci son notti di quelle notti

dove toccarti per me non e’ possibile

ma stringo i piensieri tuoi accanto a me

li rendo morbidi e cosi delicati

da sembrare la pelle tua

ci son notti di quelle notti

dove manchi solo tu

per sentirti mia

frans161010

t’ho incontrata

t’ho incontrata in questa piccola citta’

t’ho incontrata quasi per caso e mai avrei pensato d’incontrare te

t’ho incontrata e i miei occhi hanno sorriso vivendo un emozione

t’ho incontrata e nei tuoi occhi ho visto musica che vibrava d’emozione

t’ho incontrata ma non era un caso visto che nulla e’ successo per caso

t’ho incontrata e ci siamo allontanati ma mai abbastanza per dire che ci siamo persi

t’ho incontrata e piu’ volte hai minacciato di andartene da me pur sapendo

che domani ci saremmo reincontrati per sentire le nostre voci

riempire le giornate nostre

t’ho incontrata e’ spesso mi sono domandato di come fai a sopportare me

che della mancanza tua mi sento urlare dentro

t’ho incontrata e mai abbiamo perso l’occassione di ricordarci di come ci siamo incontrati

t’ho incontrata e mai vorrei perderti perche’ dovrei reincontrare qualcosa piu’ importante di te

t’ho incontrata e ti rincontrero’ nei pensieri che ogni giorno che tu hai di me

come io ho di te

frans041010

In questa piccola citta’ ho incontrato

In questa piccola citta’ ho incontrato

qualcosa piu’ grande di me

non ti ho cercata apposta

mi sei capitata e basta

ma e’ stata una scossa

hai cambiato l’idea di me

ho ceduto qualche volta nel camminare

per le strade che portano a te

ma ogni qualvolta mi son perso

tu mi hai indicato la strada

per riportarmi a te

a volte le forze mi lasciano

perche’ non e’ facile correr dietro a te

che sei avanti a me

sempre quel metro in piu’

frans041010