L’amore e’ un cane che arriva dall’inferno By frans

Si sono un cane perche’ da dove arrivo e’ un posto caldo chiamato inferno
tu sicuramente ne avrai sentito parlare di cio’ che tutti i giorni sono costretto
ad affrontare avvicinati viandante solitario ti raccontero’ di quanta pioggia
se fissata sulle pareti della mia anima in quelle giornate fatte di minuti
tra persone cieche passate oltre il mio cercare
di quanta angoscia ha chiesto la mia compagnia per poi insegnarmi la tristezza di questa vita
per non parlare della disperazione che accanto mi ha dormito per scaldarsi con me
dal gelo degli inverni di queste stagioni chiamata vita
Si sono un cane arrivato dall’inferno che ogni mattina incrocia sguardi che si perdono
in un battere d’ali di farfalla che tanto lotta per librarsi al di sopra dell’aria
si sono un cane ma se ti siedi accanto a me ti raccontero il dolore del tempo passato
a ricordare chi avrei potuto essere eppure son qui nudo davanti a te ad aspettare
la primavera arrivare
si sono un cane arrivato dall’inferno in cerca di un forse paradiso fatto di quattro mura grigie
e la speranza di una mano tiepida che mi possa accarezzare
si sono un cane che per il momento paga solo la fedelta’ offerta a te uomo arrogante                        ma purtroppo sempre amato                                                                                                         mihai tolto da una madre per rallegrar il tempo tuo
perche’ pensavi di togliermi dall’inferno che invece ora mi fai ripagare
ma tanto sono solo un cane che ci posso fare se la strada di un breve viaggio e’ quello
del breve tratto da camminare
si sono solo un cane ho perso tempo cercando l’amore chiedendo carezze tra gente confusa
chiamate amici veloci come le loro ombre che all’arrivo della notte svanivano
quante volte da solo ho incontrato la paura e la tristezza in quelli notti dove la luna
era l’unica amica a far luce ai miei passi
quante volte mi son guardato indietro a cerca lo sguardo di te che dicevi
di esser mio amico e il tuo amore e quante volte ho fermato il mio cuore per non dimenticare
quel tuo volto che mi facesse tornare a quel tempo d’amore
si sono un cane arrivato dall’inferno ma vieni compagno siedi accanto a me
che ti racconto la speranza che mi offrivi per accompagnarmi al domani futuro
di quanto seduto son stato con il viso tra le mie zampe per aspettare il tuo ritorno
ascolta il tremore che porto tutte le notti a ricordarmi quanto costa la fedelta’ a te
si sono un cane ma siedi accanto a me sconosciuto amico che ascolti avvicina la mano
al mio muso perche’ ancora ora io non la mordero perche’ questo e’ il mio destino
di amare colui il quale tradisce la mia di fiducia
perche’ alla fine sono un cane nato per amare te uomo che del vivere non sai capire
dell’importanza del dare ma piu’ spesso del tradire
si sono un cane che purtroppo fa’ rima con donare
frans30122011 ore 11:00

L’amore e’ un cane che arriva dall’inferno By fransultima modifica: 2011-12-30T11:22:00+01:00da frans088
Reposta per primo quest’articolo

One thought on “L’amore e’ un cane che arriva dall’inferno By frans

Lascia un commento