lasciami cantare

lasciami cantare su questa riva di mare

perche’ ormai di questi tempi non si puo’ piu’ fare

e cerca di capire che la musica e 

l’altra donna che tra me e te ci deve stare

 

lasciami cantare perche’ e’ quello che voglio fare

perche’ di gridare oggi non e’ giorno 

lasciami cantare perche’ di parlare d’amore non c’e’ ragione

perche’ cantare per me e’ come far l’amore

 

lasciami cantare in questi giorni di pioggia

perche’ e la luce che voglio portare tra di noi

lasciami cantare se serve a rassenerare 

perche’ non voglio morire tra la nostra indifferenza

 

lasciami cantare perche’ e’ quello che voglio fare

perche’ di gridare oggi non e’ giorno 

lasciami cantare perche’ di parlare d’amore non c’e’ ragione

perche’ cantare per me e’ come far l’amore

 

lasciami cantare perche di motivi da trovare ce ne son sempre tanti

perche’ di litigare non c’e’ bisogno di cercarli

lasciami cantare finche’ non saro’ stanco

perche’ sara’ il tempo per incominciare ad amare te

frans25052013

dammi dammi il tuo amore

mi sento sperso 

in questo pezzo d’universo

quando chi vorrei 

non sei altro che te

 

dammi dammi il tuo amore

non lasciarmi cadere cadere

dammi dammi il tuo amore

non lasciarmi cadere cadere

 

 

guardo le foto e vedo te

sento musica che non suona

ma ricado ogni qualvolta 

in questo vuoto pieno di te

come una catena al suo padrone 

sono legato a te

ma il padrone non sono io 

 

dammi dammi il tuo amore

non lasciarmi cadere cadere

dammi dammi il tuo amore

non lasciarmi cadere cadere

 

 

ritorno ogni giorno in quel luogo

dove dovrei essere solo me 

invece mi trovo a combattere 

con l’ombra di me 

stesso che pensa a te

 

dammi dammi il tuo amore

non lasciarmi cadere cadere

dammi dammi il tuo amore

non lasciarmi cadere cadere

frans25052013