Mondo

In un mondo cosi falso

noi ci nascondiamo

cerchiamo in tutti i modi

di assomigliare ad altri

facciamo di tutto per allinearci

ad un vivere falso e vuoto

non ricerchiamo l’io

che fa a pugni col’ego

che nascosto anche lui

ci spinge ad assomigliare a tante capre

che brucano l’erba bruciata

che altri lasciano

invece di spingerci in

prati verdi e freschi

lasciamo agli altri cio’

che sempre desideriamo

lasciamo le albe migliori a loro e

ci soffermiamo a vedere tramonti

che pian piano diventano tenebre

invece di mirare e vivere la luce

che il mattino porta

con i suoi profumi e la

brezza che dal mare sale

e fragore porta

Nella notte viviamo per assomigliarci

tutti un po’ di piu’

il sole desideriamo e guardiamo la luna

che romanticamente ci assiste e ci consola

in inverni cupi

come lupi a volte affamati di vita altrui

invece di essere rondini

che vita portano e l’estate anticipano

ci saranno anche per me giorni di rondini

di albe calore e luce

frans010507